Error loading page.
Try refreshing the page. If that doesn't work, there may be a network issue, and you can use our self test page to see what's preventing the page from loading.
Learn more about possible network issues or contact support for more help.

Food&Wine Italia

Ottobre/Novembre 2019
Magazine

Un punto di vista internazionale e autorevole sulla scena della ristorazione e sull’universo vino e beverage, con il più grande archivio di ricette da ogni angolo del pianeta. Scoprite con FOOD&WINE ITALIA le destinazioni più emozionanti, le nuove esperienze e i trend emergenti attraverso storie e personaggi fuori dai cliché, grandi reportage fotografici e rubriche originali. Imparate le tecniche dei top chef e preparate il menù perfetto, dagli antipasti ai dessert, con i migliori abbinamenti di vini e cocktail grazie ai consigli dei nostri esperti.

Editoriale

Food & Wine Italia

Incontenibile. • Ecco a voi Don Bull, collezionista di cavatappi da oltre diecimila pezzi.

La seconda vita dello Chardonnay. • Dai sentori di mela golden a quelli di zolfo, questi bianchi californiani hanno più qualità di quanto pensiate.

Enoteche di nuova generazione. • Piccole selezioni, assemblate seguendo il gusto personale, mettono in evidenza bottiglie poco conosciute.

Wine store di tendenza

Gail Simmons

La perla di Sauternes • A Château d’Yquem, da secoli, con le uve di Sauvignon Blanc e Sémillon si produce un nettare prezioso e unico. L’enologa Sandrine Garbay ne racconta la “contemporanea continuità”.

Languida Languedoc. • Castelli catari, vini naturali e pescato eccellente fanno di questa regione del sud della Francia una destinazione da non perdere.

Posso aiutarvi a scegliere il vino? • Ordinare una bottiglia al ristorante non deve per forza essere un’esperienza sgradevole. Ray Isle veste in incognito i panni di un sommelier e ci offre sette suggerimenti per orientarsi senza troppo timore.

I ristoranti

Drink List • Grandi riserve, nuove etichette, limited edition, packaging firmati e preziosi: ecco la nostra selezione di vini, liquori e distillati per arricchire la cantina e l’angolo bar.

CANTINA MERAVIGLIA • Pare uscita da un film di James Bond: è Cantina Meraviglia, riconversione di un’ex cava nel Bolgherese, commissionata dal Gruppo ABFV Italia e realizzata dallo Studio Tori di Firenze.

LE DONNE DEL VINO • NUOVE GENERAZIONI E PIONIERE DEL SETTORE. COMPETENZE E APPROCCI DIVERSI MA UGUALMENTE INNOVATIVI E FORTI. UN MOSAICO DI STORIE AFFASCINANTI CHE RACCONTANO IL PRESENTE E SOPRATTUTTO IL FUTURO DELL’INDUSTRIA ENOLOGICA.

Francesca Moretti: il fascino della scoperta. • Individuare nuove realtà produttive e definire per ciascuna il giusto “stile”. Una sfida entusiasmante.

Donatella Cinelli Colombini: l’ottimismo della volontà. • Con la sua tenuta di sole donne ha insegnato che il cambiamento è difficile, ma possibile.

Francesca Terragni: il lusso nel bicchiere. • L’approccio manageriale di una donna che ha saputo esaltare il valore delle bollicine.

Elisabetta Foradori: la lezione di un cammino controcorrente. • Con l’integrità delle sue pratiche agricole e dei suoi valori mette d’accordo critica e consumatori.

Cristina Ziliani: la forza del team • La nuova agorà a Palazzo Lana

Camilla Lunelli: il Trentodoc e la scommessa per il futuro. • Puntare ad altitudini sempre più elevate per limitare i danni del riscaldamento globale.

Silvia Imparato: la forza dell’identità. • Una donna trascinante che ha plasmato un territorio con l’impronta del suo carattere.

Lorenza Sebasti: un dialogo esaltante tra vino e arte. • Un filo rosso unisce le opere site specific e i grandi vini di Castello di Ama.

Francesca Planeta: aprire le porte per aggregare energie. • Due milioni e mezzo di euro il fatturato del ramo hospitality dell’azienza siciliana.

Le “Cotarellas”: sinergia di famiglia. • Una visione contemporanea, a partire dalla scuola Intrecci, dedicata al servizio di sala.

Cinzia Merli: «Le donne...


Expand title description text
Frequency: Every other month Pages: 132 Publisher: We Inform srl Edition: Ottobre/Novembre 2019

OverDrive Magazine

  • Release date: October 9, 2019

Formats

OverDrive Magazine

Languages

Italian

Un punto di vista internazionale e autorevole sulla scena della ristorazione e sull’universo vino e beverage, con il più grande archivio di ricette da ogni angolo del pianeta. Scoprite con FOOD&WINE ITALIA le destinazioni più emozionanti, le nuove esperienze e i trend emergenti attraverso storie e personaggi fuori dai cliché, grandi reportage fotografici e rubriche originali. Imparate le tecniche dei top chef e preparate il menù perfetto, dagli antipasti ai dessert, con i migliori abbinamenti di vini e cocktail grazie ai consigli dei nostri esperti.

Editoriale

Food & Wine Italia

Incontenibile. • Ecco a voi Don Bull, collezionista di cavatappi da oltre diecimila pezzi.

La seconda vita dello Chardonnay. • Dai sentori di mela golden a quelli di zolfo, questi bianchi californiani hanno più qualità di quanto pensiate.

Enoteche di nuova generazione. • Piccole selezioni, assemblate seguendo il gusto personale, mettono in evidenza bottiglie poco conosciute.

Wine store di tendenza

Gail Simmons

La perla di Sauternes • A Château d’Yquem, da secoli, con le uve di Sauvignon Blanc e Sémillon si produce un nettare prezioso e unico. L’enologa Sandrine Garbay ne racconta la “contemporanea continuità”.

Languida Languedoc. • Castelli catari, vini naturali e pescato eccellente fanno di questa regione del sud della Francia una destinazione da non perdere.

Posso aiutarvi a scegliere il vino? • Ordinare una bottiglia al ristorante non deve per forza essere un’esperienza sgradevole. Ray Isle veste in incognito i panni di un sommelier e ci offre sette suggerimenti per orientarsi senza troppo timore.

I ristoranti

Drink List • Grandi riserve, nuove etichette, limited edition, packaging firmati e preziosi: ecco la nostra selezione di vini, liquori e distillati per arricchire la cantina e l’angolo bar.

CANTINA MERAVIGLIA • Pare uscita da un film di James Bond: è Cantina Meraviglia, riconversione di un’ex cava nel Bolgherese, commissionata dal Gruppo ABFV Italia e realizzata dallo Studio Tori di Firenze.

LE DONNE DEL VINO • NUOVE GENERAZIONI E PIONIERE DEL SETTORE. COMPETENZE E APPROCCI DIVERSI MA UGUALMENTE INNOVATIVI E FORTI. UN MOSAICO DI STORIE AFFASCINANTI CHE RACCONTANO IL PRESENTE E SOPRATTUTTO IL FUTURO DELL’INDUSTRIA ENOLOGICA.

Francesca Moretti: il fascino della scoperta. • Individuare nuove realtà produttive e definire per ciascuna il giusto “stile”. Una sfida entusiasmante.

Donatella Cinelli Colombini: l’ottimismo della volontà. • Con la sua tenuta di sole donne ha insegnato che il cambiamento è difficile, ma possibile.

Francesca Terragni: il lusso nel bicchiere. • L’approccio manageriale di una donna che ha saputo esaltare il valore delle bollicine.

Elisabetta Foradori: la lezione di un cammino controcorrente. • Con l’integrità delle sue pratiche agricole e dei suoi valori mette d’accordo critica e consumatori.

Cristina Ziliani: la forza del team • La nuova agorà a Palazzo Lana

Camilla Lunelli: il Trentodoc e la scommessa per il futuro. • Puntare ad altitudini sempre più elevate per limitare i danni del riscaldamento globale.

Silvia Imparato: la forza dell’identità. • Una donna trascinante che ha plasmato un territorio con l’impronta del suo carattere.

Lorenza Sebasti: un dialogo esaltante tra vino e arte. • Un filo rosso unisce le opere site specific e i grandi vini di Castello di Ama.

Francesca Planeta: aprire le porte per aggregare energie. • Due milioni e mezzo di euro il fatturato del ramo hospitality dell’azienza siciliana.

Le “Cotarellas”: sinergia di famiglia. • Una visione contemporanea, a partire dalla scuola Intrecci, dedicata al servizio di sala.

Cinzia Merli: «Le donne...


Expand title description text